Blog

Tocco il business con un dito: cosa aspettarsi dal cambiamento

In questi mesi ho guardato, osservato, preso appunti. Sono sempre stata una che comunica di pancia sui propri canali (e nella vita, in generale). Queste ore lente di auto-quarantena hanno aperto un dubbio nella mia testa, un punto interrogativo che si aggira fra cuore e mente come una libellula leggera.  Voglio condividerlo con te: quando è il momento…

Read More

Caro cliente, sono il tuo freelance: ascoltami.

Caro cliente, chiariamo subito che la reattività ai messaggi non è un indice di professionalità. Significa, piuttosto, che mi distraggo facilmente dal compito che sto svolgendo (che potrebbe riguardare te, magari) e che non presto grande attenzione al mio lavoro. Ci sono orari e modi di chiedere le cose, come negli uffici pubblici. C’è un orario,…

Read More